Cose che voi italiani…

ITALIAN QUEUE

  • Impresa di pulizie per un condominio? Ma che cazzo, ognuno si spazza il suo piano due volte a settimana (a turno) e ogni tot (a turno) se dà una lavata più vigorosa. Punto. Questione finita. Risparmio di tempo, soldi e rotture di cazzo alle riunioni condominiali. E chi non pulisce, o pulisce male, si prende a calci direttamente, door-to-door. Ma è tanto difficile? Boh.
  • Discussioni infinite sulla mensa scolastica? È cara, non è cara, è bio, non è bio, è vegan, non è vegan. Ma la pasta è scotta, ma il prosciutto è grasso, eh no ma io a mio figlio ‘sta roba non la dò, eh no ma io a mia figlia ci dò almeno due piatti, e senza pane, e senza glutine, e senza sale… Follia. Pura follia italiana. La didattica fa ca’are, gli insegnanti annaspano, le scuole cadono a pezzi, e questi (i genitori) che fanno? Proteste colossali per IL SERVIZIO MENSA, cazzo. Ma facciamo come tutti gli altri no? Ognuno porta il suo cazzo di lunch box e dentro ci mettete quello che volete voi, genitori. Costo bassissimo e finita di rotture di palle. E magari se proprio vogliamo mettere becco nella scuola ci si occupa un pò della didattica, che dite? È tanto difficile? Boh.
  • Furbastri che continuano a usare gli autobus pubblici senza biglietto? Basta aprire a ogni fermata solo la porta davanti e far passare il singolo utente davanti al conducente, che funge anche da controllore. Lo fanno già da qualche parte. Così, tra l’altro, i furbi e i perditempo vengono direttamente cazziati dalla folla, dagli stessi cittadini, che così imparano anche ad autogestirsi magari, ogni tanto. Si mettono poi una manciata di corse in più, intendo più frequenti, per evitare il troppo casino, e dopo un paio di mesi di aggiustamento ecco che il fenomeno si sgonfia. È tanto difficile? Boh.
  • Breaking news: in autostrada esiste anche la CORSIA DI MARCIA REGOLARE, quella a destra per intendersi, o meglio quella più a destra… avete mai notato? Domanda ridicola, ovvio che vi sia sfuggito, siete tutti schiacciati uno dietro l’altro in corsia di sorpasso! So very Italian…
  • Un attore, un’attrice, hanno una voce. Un’intonazione, una cadenza, un modo di parlare ben preciso, di recitare, di interpretare, che varia film per film, in aggiunta. Non proprio una cosa secondaria, diciamo. La voce. Ebbene, noi, amici, non abbiamo in realtà praticamente MAI sentito la voce di un attore non italiano, non abbiamo storicamente mai valutato la loro interpretazione sonora. Certo, abbiamo i migliori doppiatori del mondo, dei veri artisti bla bla bla. Ma la voce vera di Scarlett Johanson, di Michael Fassbender… Pensateci, perlomeno.
  • La fila, o coda, è un allineamento di persone in attesa di essere servite in qualcuna delle specialità della società umana. Può essere per acquistare qualcosa, per richiedere un servizio, per accedere a un’opportunità. Si fa fila, o coda, per tutto, se ci pensate, sin da quando si è piccoli a scuola e poi per tutta la vita. È uno dei meccanismi più impotanti di convivenza pacifica: c’è un ordine di evasione delle richieste, basato semplicemente sul concetto che si soddisfa una persona alla volta. Bene, la fila, o coda, si caratterizza di norma per il suo senso indiscutibilmente verticale, uno dietro l’altro, uno dopo l’altro, rispetto al punto di elaborazione delle richieste (il bancone, il cancello, lo sportello, ecc.). In Italia no, in Italia la fila, o coda, si fa in orizzontale rispetto a detto punto di elaborazione: tutti prima, tutti primi. Al singolo cittadino poi l’incombenza di combattere a furia di sgomitate, calci e ingiurie per garantirsi la sopravvivenza. Sorprendentemente darwiniano, tra l’altro.
Annunci

3 thoughts on “Cose che voi italiani…

  1. E invece io vado controcorrente… in tutto il mondo fanno così? Bene, noi siamo italiani mica crucchi qualsiasi… noi si fa a modo nostro! Poi ci lamentiamo che il mondo è troppo omologato, qui manteniamo degli standard di civiltà diciamo… originali 😀

    -la forma sempre prima della sostanza! Che bella auto, marca prestigiosa, costa un botto e beve come Paul Gascoigne [si scrive così?]… io la compro così attiro la figa ma se qualcuno me lo chiede l’ho comprata perchè è sicura, confortevole, mi serviva proprio per quella cosa lì e cazzi e mazzi. Tanto poi a sto 5000cc con 480cv ci metto l’impianto a gas…

    -le file in italia non sono a cazzo… noi siamo talmente acculturati e portatori sani di civiltà che inconsciamente quando formiamo una fila ci disponiamo secondo la successione di Fibonacci! Siamo fottuti geni…tali 😀

    -il codice della strada si riassume secondo quanto segue: più sorpassi fai più hai l’uccello grosso. Se vai piano o ti fai sorpassare sei una checca e non ce l’hai duro. L’ha scritto Gentilini, true story bro!

    -regola aurea: se non fai il furbo, sei un coglione. Compri CD invece di scaricarli? Coglione. Stai 3 ore a cercare parcheggio invece di occupare il posto degli handicappati? Coglione. Paghi le tasse? ahahhahhaha e coglione!

    -non sono belle le tue cose, sono di merda quelle degli altri. Facciamoci caso: in Italia si gioca sempre a smerdare le cose altrui per sottolineare le buone qualità delle nostre… ekkemmerda di moto fa solo i 200? La mia ha 280cv e in prima faccio i 200. Le ultime vere Alfa sono quelle a trazione posteriore, come la mia. Cara, io le altre non le guardo, sono cessi a tuo confronto. Ma che merda di pc hai? Passa al mac!

    E a chi ci critica noi si opporrà il mantra dell’ultimo vero eroe italiano: Prosperini! Non ti va bene qui, camel careta e te turnat a ca.. SU DA DOS!

    PS Io il lombardo non lo so, sono veneto quindi prossimamente straniero a tutti gli effetti. Stiamo aspettando i gonnellini e poi spacchiamo il culo ai passeri 😀 😀

    Mi piace

  2. Aggiunta doverosa…

    -il calcio è la tua divinità: ti vogliono fottere il tfr? Discutiamone pacatamente. L’arbitro ha fischiato un rigore contro la tua squadra? “Una sola parola d’ordine: VIUUUUUUUULENZA” [cit.]

    Che popolo di untermensch, cazzo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...