Dritte

Oggi mi sento generoso. Voglio condividere parte della mia saggezza camionistica con tutti voi, poveri internauti smarriti nella complessità delle cose. Vi conviene prendere nota per benino. Sono come Paganini, non ripeto. E un giorno mi ringrazierete, eccome, anzi lo vedo già quel momento:

“Grazie, Truck Driver. Mi hai aperto gli occhi.”

È per sputarci dentro meglio, cretino.” E vai di scatarro.

Ecco sotto, e adesso silenzio: sto ascoltando l’ultimo di Paolo Meneguzzi.

***

  • non ascoltate MAI l’ultimo di Paolo Meneguzzi. Mai
  • va bene mangiare sano, ma un cazzo di panzerotto a mezzanotte dopo un concerto reggae ve lo potete permettere, che diamine… altrimenti poi la correttezza alimentare diventa una schiavitù, starete sul cazzo a tutti, non vi inviteranno più a cena, i vostri figli saranno isolati e derisi, e additeranno voi come i colpevoli delle loro disgrazie. Tutte. Compresi i 4 in italiano, i brufoli e l’apparecchio
  • se l’Italia vi fa così tanto cagare, che ci restate a fare? A fare quelli che si lamentano in eterno? Un pò di coraggio e fuori dai coglioni, sù… un asilo, un account ASL e una pensione in meno da pagare. Da parte di tutti, grazie
  • sono gli anziani i nemici pubblici numero uno, che immigrati, zingari, miliziani dell’ISIS o testimoni di geova che siano… diffidati dei vecchi: hanno avuto tutto, spesso arraffando, e oggi ancora rompono i coglioni. Che schiattassero
  • andate in giro da soli- al cinema, al bar, ai concerti, al museo, in vacanza! Solo chi fa le cose da solo riesce a godersi a fondo tutto quello che accade, gli altri spendono il loro poco tempo libero nello stare dietro alle paturnie del socio di uscita di turno. Bello chiacchierare, eh? Per i primi 15 minuti, poi diventa una rottura di cazzo. E non ti fa vedere quanto è bella la gente in giro, quanto è bello il mondo. Molto più bello di quanto i commentatori di internet cattivoni – e il vostro amico con paturnie – siano disposti ad ammettere
  • rompete sempre il cazzo in ogni modo a quelli che guidano una bmw nuova fiammante, mentre siete in auto. È sempre giusto, e loro sanno perchè 😀
  • non pagate le multe prese in Svizzera. Perchè? Perchè è uno stato di merda. Ma non è pericoloso? Non per molto ancora. Presto il Lichtenstein la invaderà, e credetemi, sono parecchio fricchettoni in quello staterello crucco del cazzo. Li metteranno allora a ferro e fuoco, mica avranno tempo di tracciare la vostra multa non saldata
  • più importante ancora dell’alimentazione è il movimento di quel derelitto di corpo che vi ritrovate, la lotta alla sedentarietà assoluta. E soprattutto nelle piccole cose, intendo, mica le gare Iron Man o il Bungee Jumping: intendo scale da fare rigorosamente a piedi, commissioni da sbrigare sempre a piedi o in bici, intendo camminare in campagna invece che rimpinzarsi dell’ennessima, sopravvalutata serie tv, nuotare invece che abbrustolirsi sul materassino ecc. ecc.
  • (per le femmine) lasciate che i capelli diventino grigi col passare degli anni, non li tingete, tenete duro, semmai accorciateli un pò. Difficilissimo, lo so, ma se riuscirete sarete poi libere da una delle schiavitù femminili più ingombranti e costose del nostro tempo. E alla fine potete benissimo essere belle, attraenti, serie, professionali – o qualsiasi altro attributo vi interessi – anche così. Ed eviterete quell’obbrobbio della ricrescita. E con i soldi di tutte le tinture risparmiate ci fate un viaggio. Del mondo 
  • (per i maschi) le magliette stile polo con tutti quei cazzo di numeri giganti, quei nomi a cazzo di nazioni, paesi, squadre, con tutti quei ridicoli colori, le forme geometriche, gli incastri, i rombi, le sfumature, fanno davvero CACARE (con la c e non la g). Sapevatelo
  • (per le femmine) attualmente sono pieno di flirt, pregasi di non offrirsi al sottoscritto manzo camionistico per i prossimi 12/24 mesi. Questo perchè mi spiace poi ignorare qualcuna. Ma se proprio proprio, scrivetemi di nascosto e parlatemi di voi in un più di 10 righe (amici, se non faccio così queste scrivono cartelle e cartelle di riflessioni ombelicali e non si arriva più al sodo)
Advertisements

2 thoughts on “Dritte

  1. Perchè all’ultimo post non vedo il titolo e cosa enormemente più grave non posso commentare? GOMBLOTTO!

    1. Chi è Paolo Meneguzzi? [Ho iniziato col piede giusto vero?] … Ti lascio a tema musicale questa battuta [non mia]: “Chi sono i Metallica?”, “Sono un vecchio progetto di Dave Mustaine, abbandonato sul nascere”.
    2. Io mangio sano, non sono un estremista ma ci sto parecchio attento [ho pure iniziato a fare body building… ma senza le bombe, solo dieta e palestra]… finora nessun problema di natura sociale legato alla dieta. Ma io d’altronde non ho amici quindi forse il problema l’ho risolto a monte 😀 😀
    3. Si istituisca l’istituto del “Lungo Cammino” di natura Dreddiana… arrivati alla pensione, 1 fucile, 4 munizioni e via a far scherzi in Siria o Afghanistan. Pensa che loro hanno tutto, ci fottono a noi, e noi non potremo nemmeno fottere a quelli che vengono dopo perchè non è rimasto nulla. Doppia inculata! Yeppyyyy!!!!!!!1!!!
    4. Al cinema da solo ci andrei pure per stare tranquillo… ma tanto becco comunque l’idiota che si porta il neonato a vedere lo hobbit [MA CHE CAZZO VUOI CHE CAPISCA? E infatti piange…] o il cicciabombacannonierefalacaccavabbè che non riesce a stare 2 cazzo di ore senza mangiare porcherie o il superconnessoastacazzodinerchia col cellulare acceso sempre, silenzioso ma bello luminoso e tenuto ad altezza occhi manco basso in grembo. Tumore al cervello augurato e raccomandato, prego!
    5. Rompete il cazzo a bmwisti, suvvisti eccetera… e fatevi da parte quando passa una moto, che cazzo vi costa? Già bisognerebbe stare sulla destra, statevene buoni lasciate passare e la prossima volta compratevela anche voi invece di un tank di 4 tonnellate per girare nei centri storici progettati per i carri coi muli… coglioni!
    Ah e informatevi bene sul mondo dell’auto se conoscete un qualche fan dei suv… sempre bello smerdarli quando provano a tessere le lodi delle loro autodimmmerda. Es. tizio idiota patito del volvo xc90 “Eh sai, il monovolume non va sullo sterrato, e la sw è piccola per me mia moglie e 2 bimbi”, io: “Primo quanto cazzo di spazio serve per girare in 4? Coi miei in 3 su una seat ibiza e avanzava spazio… Secondo: mercedes classe E sw, ha più litri di bagagliaio della tua, consuma meno della tua, prestazioni migliori della tua, più rivendibile della tua e [rullo di tamburi] costa MENO della tua… Tiè e vaffanculo!”
    6. io di multe non ne ho mai prese… però copro la targa alla moto e passo dal casello del telepass. Vale? 😀
    7. io le polo le odio… odio pure lo sport del polo e non mangio nemmeno quelle cazzo di caramelle col buco! muaahahahah

    8. se sei un fan degli anime e inorridisci se qualcuno li chiama cartoni animati… va a nasconderti!
    9. agli esterofili a tutti i costi pagherei un bel viaggetto in uno qualsiasi dei paesi che esaltano tanto… tanto per vedere il bello e lo schifo che c’è in ogni posto. Poi forse rifletteranno sul fatto che qui… dopo tutto e nonostante tutto non è proprio una merda totale.

    Hasta la vista, baby!

    😀

    PS Ma se scrivo un post più lungo del tuo vinco qualcheccossa?

    Mi piace

  2. Hai ragione sul post precedente.. misteri informatici! Hai vinto una forma di ricotta da 5 kg, consegna ed omicidio. A che ora passo con Scania e Smith & Wesson?
    Sei il più migliore, Pancho

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...