Ricerca sul campo

E domani, venerdì 9, in quel della fiera del libro della piccola e media editoria di Roma, il vostro affezionato Kai Zen di quartiere J presenta “Ricerca sul campo” di Mischa Berlinski (ore 17, sala turchese).

Mischa Berlinski nasce a New York nel 1973. Studia alla Berkeley University in California e alla Columbia University, per poi lavorare come giornalista freelance in Thailandia. Con questo suo primo romanzo è finalista al National Book Award nel 2007 e l’anno successivo gli viene riconosciuto il Whiting Writers’ Award. Oggi vive in Italia.

Ricerca sul campo è un testo perfettamente strutturato che offre al lettore una pluralità di suggestioni, avvincente come un thriller e invitante come la migliore letteratura di viaggio. Ricco anche di esotismo e ironia, esplora i temi del desiderio, della morte e dei tabù scientifici e religiosi. Ambientato in Thailandia, il romanzo ha come voce narrante quella dello stesso autore, che incuriosito dal caso misterioso di Martiya van der Leun, antropologa americana morta in un carcere thailandese dove scontava una condanna per omicidio, inizia a indagare a fondo sulla vicenda. Comincia così una raccolta ossessiva di testimonianze, lettere, ricordi dalla quale emergono lentamente e in maniera sempre più coinvolgente per il lettore la figura e la vita dell’affascinante antropologa. Un debutto letterario a cui è stato tributato un grande successo di pubblico e di critica, e che ha in Stephen King un convinto sostenitore.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...