Meglio di Beruschi

Ecco, lo sapevo. Mi sembrava. C’è scritto proprio qui su Wikipedia: la Libia non è più tra gli stati canaglia. E che cazzo. Allora calma e gesso. Ragiona, ragiona. Tutti qui a rompere i coglioni costacosa. E Gheddafi di qui e Gheddafi di là. ‘Sto beduino… guarda che bordello che ci va a combinare. Allora facciamo così. Vediamo se funziona. Ehm. Italiani. Aspetta che mi vien da ridere. Allora… Padani. Ah ah ah… Ricominciamo. Italiani, Gheddafi. No, no. Di nuovo. La Libia. Ecco ecco. La Libia è un nostro alleato. Quello che sta succedendo è terribile e noi appoggiamo… chi? Come si fa a dire una cosa del genere? Se poi si scopre che abbiamo mandato delle truppe per affiancare i mercenari del Ciad è un casino. Truppe? Ma quelli sono liberi professionisti. Noi abbiamo mandato solo medici. Al rais. Ma questo meglio non dirlo… E se poi qualcuno dicesse che mercenari e miliziani li paghiamo noi comprando il petrolio da Gheddafi? Ecco, ecco forse ci sono. Chi non ha paura di stare con il culo al freddo? Genio. Genio. Genio. Due piccioni con una fava. Allora dov’ero? Sì, una cosa tremenda, ma ancor più tremendo quando il regime, pardon, il governo libico verrà meno, dovesse venire meno… Insomma l’instabilità in Libia e in tutto il Magreb – tié -provocherà una nuova ondata di immigrazione… cento, ma che dico? trecentomila barbari invaderanno le nostre terre, abbiamo già chiesto a Germania e Francia di prenderseli loro che tengono tanto all’Europa, ma non ne vogliono sapere, insomma fanno i froci con il culo degli altri… (eh, a proposito, era ora che qualcuno dicesse che i froci sono malati)… Oltre all’invasione, per cui dovremmo imbracciare il mitra, la Libia diventerà il covo del terrorismo islamico e non solo, coup de théâtre, saremo a corto di energia. Ed ecco il culo al freddo (il culo, i froci ah ah ah, ma come mi vengono? Sono proprio spiritoso, dovevo fare del cabaret, altro che ‘sti casini. Sono meglio di Beruschi, io.) E allllooooraaaa, come potete ben capire, ci vorranno le centrali nucleari. Se la Libia salta, salta anche il culo al caldo… Il nucleare. Anni che lo diciamo. E poi nessuno si è accorto di quella notizia… Dio benedica i gossip e i giornalisti noiosi. Già con il beduino è difficile, ma tanto wiki dice che non è più uno stato canaglia. Ma con l’Iran… c’è scritto che è ancora stato canaglia. Come hanno fatto ad accorgersi che facciamo raffinare petrolio iraniano in Sicilia? E da chi dovremmo prenderlo? L’amico Putin ci fa un buon prezzo e anche se arriva dall’Iran… Pure la CIA si è messa in mezzo. Ecco vedi a eleggere un negro che succede… Certo, avevamo detto che l’Iran, no, no e no. Ma chi vuoi che se lo ricordi? Usti sono già le nove. Devo andare in aula che oggi si vota l’aumento di stipendio prima che cada il governo, se no poi quest’estate che cazzo faccio? 1.135 euro in più al mese fanno comodo. Ma com’è che ce lo aumentiamo sempre di 1.135 alla volta? Arrotondiamo no? 1.200 e via… Dài, dài ancora mezza legislatura e vado in pensione.. Avrò diritto? Qui a rompermi le palle per otto anni… Non pensarci va’ là. Ecco di nuovo quel motivetto che mi ronza in testa da giorni: Sarà cos’è – Sarà dov’è -Sarà cos’è – Sarà perché – L’amore mio sei proprio te. E allora io son steso sopra un letto. Tu sei stesa dirimpetto. Tu mi dici dolcemente. Cusa l’è ches chi. Cusa l’è ches chi. Cusa l’è ches chi….

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...