shit parade

Tanto più o meno lo avete capito, no? O sesso, o odio per le auto, o merda. Pochi altri argomenti trattati in queste righe: non mi chiamo Truck Driver per niente. La politica la lascio agli altri. La letteratura la lascio agli altri. L’attualità pure (fate voi un post a settimana da due anni non parlando mai di attualità, fate… 😉 ). Io mi occupo di altro. Vado avanti per la mia strada. Non perdo tempo e mi concentro sui piaceri della vita. Per esempio, lo scorrere allegro e festoso della lista delle canzoni italiane più merdose di sempre. Goduria incommensurabile. Perché? Perchè – che diamine – tutti sono capaci di scrivere una canzone irresistibile, tutti sono bravi e belli quando azzeccano una fottuta melodia. Troppo comodo. Mentre fare canzoni di merda non è per niente facile. Di mediocri o bruttine ce ne sono a bizzeffe, senza dubbio, ma una vera canzone DI MERDA è un raro fenomeno culturale, innanzitutto. Umano e vero come pochi altri. Certamente molto interessante. Fondamentale per capire quando stiamo faciendo su questa teera, quando stiamo andando su questa teera.

Troppo comodo saltare sempre sul carro dei vincitori, e Paolo Conte di qua, e Avion Travel di là, e Fiorella Mannoia, e Elisa, e Ayane Malika… io non voglio fare il Vincenzo Mollica di turno e allisciare senza sosta l’ospite, decantandone la bravura, l’intelligenza e il valore artistico. Perchè il problema dell’esaltazione dell’ospite poi – puntualmente – è che il tizio magari ne ha fatta magari una bella (di canzone, ma anche di film, di libro, di quadro, di programma tv) e adesso crede di poterne fare una serie. E ci tritura i coglioni con la sua robaccia. Disilluso (e tritura-coglioni a tradimento). E poveracci noi, che dobbiamo sopportare questo odioso sistema: ti fai un nome? Diventi popolare? Allora puoi fare di tutto, mettici giusto la tua firma e andrà alla grande. Ma dove sta scritto? Fanculo. Anzi, se posso dire, per quanto mi riguarda funziona proprio all’opposto: hai fatto una cosa buona? Bravo. Ecco, adesso mettiti via il gruzzolo e GIRA ALLA LARGA per favore. Nove su dieci non ne rifarai una buona manco se piovono rane… Dunque avanti un altro!

Mi sbaglio forse? Guardatevi attorno. In libreria, in videoteca, nei siti che frequentiamo di download a pagamento ( buonasera, polizia postale 🙂 come vedete è tutto a posto qui 🙂 arrivederci): robaccia dalla firma famosa a tutto spiano. Qualità rasente lo zero. Ma prima dell’esperimento ficcatevi in quelle orecchie piene di cerume un paio di auricolari come si deve (risparmiate piuttosto sui vestiti, tanto ormai non avete più nulla da dire) e sparatevi la shit parade che vi propongo sotto. E badata bene: non è puro snobismo, o sfottò, o gusto del ridicolo. Queste canzoni hanno avuto una genesi. Sono state pensate, studiate, pianificate. Hanno (o avevano in origine) un perchè, qualcuno ci credeva. Bisogna quindi interpretarle. Troppo facile dire: fa cagare. Chiedersi invece: perchè fa cagare? E se avesse voluto da subito far cagare? Se fosse una trappola? Un complotto? Se ci fosse Wikileaks sotto? (ah, no scusate… niente attualità. abbiamo detto)

“Mino Reitano era una agente segreto?”

“No, ma i Gazosa erano a Sanremo.”

“Cazzo c’entra?”

“Niente. Andiamo.”

“Hai preso il botulino?”

“Fottiti. Ho un buco nello stomaco. Portami da Wendy’s.”

“Prima ascoltati questa.”

Dammi tre parole, sole, cuore e amore… Dammi un bacio che non fa parlare…

 

1 Italia Mino Reitano 4,148
2 Piange il telefono Domenico Modugno 1,983
3 Voglio andare a vivere in campagna Toto Cotugno 1,921
4 Che tesoro che sei Antonello Venditti 1,775
5 Amici come prima Paola e Chiara 1,531
6 Io con la ragazza mia tu con la ragazza tua Alex Britti 1,503
7 http://www.mipiacitu Gazosa 1,509
8 In te Nek 1,357
9 La vasca Alex Britti 1,350
10 L’italiano Toto Cutugno 1,314
11 Salvami Jovanotti 1,289
12 Tre parole Valeria Rossi 1,256
13 Il ballo del qua qua Romina Power 1,196
14 Fiumi di parole Jalisse 1,136
15 Xdono Tiziano Ferro 1,127
16 Lei mi darà un bambino Camaleonti 1,020
17 Vorrei avere il becco Povia 0,944
18 Mon amour Gigi D’Alessio 0,927
19 Confusa e felice Carmen Consoli 0,873
20 Faccia da pirla Charlie 0,871
21 Grazie Roma Antonello Venditti 0,830
22 Gelato al cioccolato Pupo 0,782
23 Goodbye 900 Antonello Venditti 0,759
24 La croce Alessio Bonomo 0,682
25 Nuda e senza seno Alberto Fortis 0,669
26 Regina di cuori Piero Pelù 0,669
27 Asereje Las Ketchup 0,608
28 Io ci sarò Piero Pelù 0,606
29 Felicità Al Bano e Romina Power 0,599
30 Sugli sugli bane bane Le Figlie del Vento 0,587
Advertisements

14 thoughts on “shit parade

  1. Fratello, che tu ci metta dentro Confusa e felice di Carmen Consoli non mi sta bene perché a me pare una delle sue migliori, invece, ma de gustibus ecc ecc e lo posso accettare. Ma Sugli sugli bane bane no. Non ti permettere. Quello è un capolavoro assoluto. ASSOLUTO, CAZZO!

    Mi piace

  2. Lo sapevate che… gelato al cioccolato è stata scritta da Malgioglio dopo un viaggio in Africa? Ecco ora assume tutt’altro significato… gelato al cioccolato dolce e un po’ salato…
    Se solo la avesse cantata direttamente lui… alle volte basta poco

    Mi piace

  3. Su gelato al cioccolato se ne parla da anni, ormai lo hanno massacrato al povero Malgioglio (leggetelo con la o stretta mi raccomando) anche se lui continua a negare….Piuttosto Venditti, cazzo, è presente con ben 3 pezzi, non che non abbia scritto canzoni di merda per carità, però c’era di peggio..Mike Pistone ve lo ricordate? Sul 45 giri c’era lui su un albero con un pistone vero in mano….ahh che ironia sottile… E poi hai messo Alberto Fortis, che per me resta un grande…

    Mi piace

  4. Ma come, quel gran cantautore di Gianni Drudi non ha nemmeno un pezzo in classifica!? Nemmeno “Fiki fiki”, un gioiello della canzone italiana (immancabile in ogni bar che si rispetti della costiera romagnola)?

    Mi piace

  5. sì la sapevo anch’io la cosa di Malgioglio. e Venditti è completamente andato, ormai, ho sentito una sua intervista l’anno scorso e sono rimasto impietrito.

    Mi piace

  6. Questi sono tutti dei dilettanti… volete sentire una vera e autentica cagata?

    Cover di Nothing Else Matters di Masini… titolo: E chi se ne frega.

    Vittoria, n.1, unchallenged, undisputed!

    Mi piace

  7. (domanda: bisogna che il proprio nome inizi col kai per scrivere un commento??)

    Io rivaluterei Xdono, di T.Ferro. l’ho riascoltata da poco ed è sacrilegio metterlo nella stessa classifica con Pupo e Cutugno. propongo: distanziamola almeno di un centinaio di posizioni dal peggio del peggio…

    cordiali classifiche per tutti da noi di Penelope va alla Guerra

    p.s. sono a pag 99 di Delta Blues, comprato a Bologna: notevole lavoro e fin qui, ottime scelte: complimenti

    Mi piace

  8. Non bisogna avere il nickname che inizia con “Kai” per scrivere un commento, però se cambi il tuo nome con uno che inizia con “Kai” ti passiamo un fisso mensile…;)))
    A parte gli scherzi, questo è uno dei casi in cui un post ha dato il via a una serie di riflessioni fra gli autori del blog, tutti rigorosamente kai-qualcosa… (se guardi in alto a destra sotto “za crue” ci trovi tutti).
    E comunque, per quel che mi riguarda, nella Shit-list metterei la discografia intera di Masini….;)))

    Mi piace

  9. Inizio per Kai allora… Kaivilla, il cugino scemo di Godzilla, alto 1 metro e una banana, spaventa marmotte intente a confezionare il cioccolato.

    Mi piace

  10. @ Kai zen b: scherzi?? non rinuncio facilmente al mio nome autentico, 9+9letteredellalfabeto che han sfidato nello stesso ordine gli anonimati più incredibili del web!

    @ Kai zen a: ma la vuoi sapere qual è la più incredibilmente bella (non di T.Ferro)e da me sottovalutata? riascoltata dopo tanto tempo con stupore? è THE SOUND OF THE SILENCE di Simon & Garfunkel… dimmi che l’andrai a cercare su youtube…

    p.s. sto a pag.205 di Delta Blues.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...